Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Sabato, 30 Maggio 2015 06:16

Storia di un vero muntazir: Shahid Morteza Motahhari (7)

Storia di un vero muntazir: Shahid Morteza Motahhari (7)
In seguito alla rivoluzione islamica in Iran, Shahid Motahhari si rese conto della pericolosità delle idee di un gruppo chiamato “Furqan”, riguardo a cui scrisse anche un libro.

Per questo motivo egli fu più volte minacciato di morte da alcuni membri di questo gruppo. Quando gli amici gli fecero presente il rischio che stava correndo, egli rispose: “Sapete cosa vi dico? Se l’uomo deve morire, tanto meglio che muoia difendendo l’Islam e io non ho alcun dubbio riguardo a ciò”.

Fu così che la notte del 2 maggio del 1979 venne ucciso a colpi di pistola da parte di un membro del gruppo “Furqan” e raggiunse così il martirio.

 

Fonte: aspettandoilsole.org

 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna