Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Venerdì, 15 Gennaio 2016 14:29

Bergamo, la questione della moschea finisce in parlamento

Bergamo, la questione della moschea finisce in parlamento
BERGAMO — La questione della moschea a Bergamo finisce in parlamento. Il senatore bergamasco della Lega Nord Giacomo Stucchi, presidente fra l’altro del Copasir (Comitato interparlamentare di controllo sui servizi segreti) ha presentato un’interrogazione al presidente del consiglio Renzi e al ministro dell’Interno Alfano.

 

Nel documento si legge: “La Quatar charity foundation (Qcf) ha deciso di destinare 5 milioni di euro – finiti sui conti correnti della comunità islamica di via Cenisio a Bergamo – per finanziare un progetto che prevede la costruzione del centro islamico più grande e importante d’Italia in un’area di via San Fermo a Bergamo.

Oltre ad una moschea, il progetto comprende scuole, biblioteche e molti altri servizi per le persone di religione islamica residenti a Bergamo. 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna