Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Venerdì, 10 Maggio 2013 14:20

Chi e' “Dajjal”?

Chi e' “Dajjal”?
Uno dei segni e simboli della manifestazione del nobile Mahdi (AJ) è l’apparizione di un individuo di nome “Dajjal”. Dal punto di vista dei letterati, terminologicamente, questa parola viene attribuita ad ogni bugiardo e truffatore.

 

Negli hadìth (la maggior parte dei quali si può trovare nei testi sunniti) è stato descritto con varie e strane caratteristiche. Per esempio: afferma di essere Dio; è longevo; insieme a lui c’è acqua e fuoco; guarisce dalla cecità e dalla lebbra.

Il Principe dei Credenti (A) era intento in un discorso e disse tre volte: “Prima di perdermi e non trovarmi più, chiedetemi quello che volete”. Un retto individuo di nome Sa'sa'ah ibn Suhan si alzò e disse: “O Principe dei Credenti! Chi è il Dajjal?”.

Quel nobile rispose: “Sappiate che il nome del Dajjal è Sa’id ibn Said. Disgraziato è chi lo accetta e beato chi lo rifiuta. Egli apparirà da un luogo chiamato Hisbahan, da un famoso quartiere ebraico. Il suo occhio destro è chiuso e privo di orbita. L’altro occhio è sulla sua fronte ed è luminoso come una stella al mattino. Nel suo occhio c’è della carne che sembra mischiata con del sangue. Sulla sua fronte (tra i due occhi) c’è scritto miscredente e perfino un analfabeta può leggerlo. Naviga i mari e il sole viaggia insieme a lui. Di fronte a lui si trova una montagna di fumo e dietro una montagna bianca che la gente pensa sia cibo. Egli appare in un periodo di forte carestia. Sotto i suoi piedi c’è un asino verde o di colore scuro. Ogni passo del suo asino equivale a un miglio. Viaggia velocemente nel mondo. Quando passa vicino a una fonte o dell’acqua questa si secca fino al Giorno del Giudizio. Urla, in modo che lo sentano sia in Occidente che in Oriente: ‘Amici miei venite verso di me! Io [sono quel Dio che] ha creato, ha plasmato le forme, ha determinato il destino ed è la vostra guida’. ‘Io sono il vostro grande signore’. È un bugiardo! Egli è nemico di Dio … e in fine verrà ucciso da colui dietro il quale Gesù (A) pregherà (il nobile Mahdi -AJ-)”.

Chi è veramente il Dajjal? Per il momento non si può arrivare a una conclusione certa. Elenchiamo brevemente delle possibilità:

a. Il Dajjal è un individuo che compie delle azioni soprannaturali attraverso la magia. Egli apparirà alla fine dei tempi. Egli è il leader di una grande sedizione per l’umanità. Com’è chiaro dal significato terminologico della parola Dajjal, egli è un mago e un disonesto; dispone di molte facilitazioni materiali. Alcuni hadìth lo nominano come l’Anticristo.

Quando si manifesterà il Mahdi (AJ), egli incomincerà il proprio operato contro di lui. Egli è una persona longeva, in questo momento è vivo e lo sarà fino alla sua apparizione. Egli conquisterà tutto il mondo tranne la Mecca e Medina.

b. Il Dajjal è Satana stesso.

c. Il Dajjal è Sufiani.

d. Il Dajjal è una figura simbolica (vedi sotto).

Il Dajjal è il simbolo della civiltà e della tecnologia occidentale che è inconciliabile con l’Islam e i suoi principi. Una civiltà che cerca di schiavizzare ogni essere umano … Oggi noi vediamo chiaramente in che modo la civiltà e il sistema occidentale materialista stiano dominando tutte le società, perfino i musulmani …

fonte:islamquest

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna