Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
La parola akhlaq, lessicalmente, è il plurale di khulq, che significa attitudine, temperamento e abitudine[1], senza distinzione tra temperamenti e abitudini positive o negative. Akhlaq nella terminologia islamica Gli esperti …
Tazkiyyah significa purificare l’anima dalle impurità. Nel sacro Corano ci sono alcuni versetti che citano l’importanza della purificazione dell’anima. È necessario tuttavia sapere che il punto d’inizio della purificazione dell’anima …
Qual è la differenza tra akhlaq e 'ilm al-akhlaq? Quale è più completo? Quale definizione è più nota per 'ilm al-akhlaq?
Il tawassul viene esplicitamente menzionato nel sacro Corano nel versetto seguente: “Oh voi che credete! Temete Dio e cercate un’intermediazione [wasilah] verso di Lui” (5:35). Il significato di “wasilah”, da …
Mercoledì, 09 Marzo 2011 05:08

Che cos’è la magnanimità (karamah)?

Che cos’è la magnanimità (karamah)? In che modo si può intraprendere la via della magnanimità? Che posizione occupano le persone magnanime presso Dio?
Sabato, 05 Marzo 2011 06:51

L'Amore per Allah

L'amore per Iddio è una delle attitudini più importanti che viene considerata dall'etica Islamica.
Allo stesso modo di come in natura è più semplice avere un movimento discendente di uno ascendente, il movimento nelle questioni etiche e spirituali è simile.
Lunedì, 07 Febbraio 2011 11:48

Che rapporto esiste tra zuhd e progresso?

Lo zuhd e la vita semplice sono perfezioni etiche, infatti, nei nostri testi religiosi si enfatizza molto il distacco dai desideri mondani. Tuttavia ogni eccesso, sia in un senso sia …
La risposta completa a questa domanda dipende a sua volta dalla risposta a due domande fondamentali.
In questo articolo vedremo e discuteremo brevemente le differenti metodologie tra i sapienti musulmani nello studiare la spiritualità in generale e l’etica (akhlaq) in particolare.
Giovedì, 23 Settembre 2010 14:52

Scopo e suddivisioni dell'Etica islamica

L’etica è la scienza della condotta, in particolare è la scienza del fine cui la condotta degli esseri umani deve essere indirizzata, e dei mezzi per raggiungere tale fine. Nell’Islam …
Ascoltare le calunnie è altrettanto proibito che calunniare. Senza dubbio, come indicano alcune tradizioni,
Lunedì, 02 Agosto 2010 06:27

La Diffamazione (gheebah)

Conseguenze della Diffamazione Una volta, Abu Dharr (R) chiese al Profeta Muhammad (S): “O Messaggero di Allah, cosa è Ghibah?” Egli rispose: “È dire del tuo fratello ciò che egli …
Domenica, 11 Luglio 2010 09:52

Consigli per combattere la riya

Le condizioni del fedele e degli awliyaa’ variano Coloro che acquisiscono virtù e smettono di peccare sono annoverati insieme ai santi e agli amici di Dio (awliya' Allah).
Venerdì, 09 Luglio 2010 12:03

La Pretesa Virtù

Cos’é riya’ ? Riya' significa fare in modo di apparire falsamente virtuoso, di buona natura o un vero credente di fronte alla gente, allo scopo di ottenere il loro rispetto …
Domenica, 27 Giugno 2010 09:55

La Cura per l’invidia

Se soffri di questa mortale malattia, contempla seriamente l’enormità dei suoi devastanti effetti sulla tua fede. Considera di intraprendere i seguenti passi per epurarla dal tuo cuore:
Venerdì, 25 Giugno 2010 19:52

Gli Effetti dannosi dell’Hasad

L’invidia è sentiment di cruccio antioso per la felicita altrui. Uno dei più mortali mali del cuore è l’invidia che provoca cattive abitudini addizionali come la maldicenza,
Giovedì, 24 Giugno 2010 13:00

L’Invidia (Hasad) 2

Le Cause dell’   Hasad Le qualità presenti negli altri, come certi meriti intellettuali, spirituali e morali, o azioni buone e pie, o fattori esteriori quali l’onore, il prestigio e …
Mercoledì, 23 Giugno 2010 07:08

L’Invidia (Hasad) 1

Hasad o invidia maliziosa, è uno stato psicologico nel quale un individuo desidera che un’altra persona (il mahsud) venga privata di una benedizione, di un talento o di un merito …
Martedì, 22 Giugno 2010 06:08

L’Ira (ghadhab) 5

Consigli per Curare l’Ira Chi ha l’abitudine di adirarsi spesso dovrebbe sapere che la rabbia è la facoltà garantita da Dio Onnipotente allo scopo della preservazione,
Pagina 5 di 6