Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Mercoledì, 03 Giugno 2015 18:17

Amici e Nemici dell'Imam Mahdi (aj)

Amici e Nemici dell'Imam Mahdi (aj)
Una parte dei segni della manifestazione del santo Mahdi (aj)* riguardano i suoi nemici, i loro crimini e le loro violenze.

Altri invece parlano di alcuni suoi amici che insorgeranno in suo favore. Di seguito citeremo alcuni segni inerenti a questi due gruppi.

1. La rivolta di Sufianí. Il vero nome di quest’empio individuo è Uthman Ibni Anbasah Ibni Abi Sufian. Egli è uno dei discendenti di Abu Sufian, celebre capo idolatra dell’era preislamica. Sufianí organizzerà un grande esercito per combattere il santo Mahdi (aj) , e a tale scopo si dirigerà verso la Mecca, luogo in cui si manifesterà l’Imam, ma nella località di Al-baydà sprofonderà nella terra con tutti i suoi uomini. Per un periodo di nove mesi governerà alcune parti del Medio Oriente (Siria, Giordania…) e verserà molto sangue. Sarà sconfitto, catturato e giustiziato dal potente esercito del XII Imam nella Palestina Orientale.

2. Vi saranno sessanta falsi profeti.

3. Dodici discendenti della famiglia del santo imam Alí (as)* si ribelleranno e inviteranno la gente ad accettarli in qualità di guide.

4. L’uccisione dell’Anima Pura (An-nafsu z zakiyyah)

5. La rivolta di Yamàni.

6. La rivolta di Shu’ayb Ibni Sàlib – noto col nome di As-sayyidu-l-Khurasaniyy (il cui noto simbolo sono le bandiere nere del Khorasan) – a favore e in aiuto del nobile imam Mahdi (aj) .

7. L’ingresso dei “Fratelli Turchi” ad “Al-jazirah” (che potrebbe essere una località dell’Iraq situata tra il Tigri e l’Eufrate) e dei Romani a Ramlah (Yaqut Hanwiyy nella sua operaMu-jamn-l-buldàn – vol. III, pag. 69, afferma che Ramlah era una grande e importante città della Palestina distrutta nel passato).

SEGNI CERTI E SEGNI CONDIZIONATI

Analizzando le tradizioni islamiche deduciamo che i segni della manifestazione del Salvatore dell’umanità si dividono in “certi” e “condizionati”. In effetti, la comparsa di alcuni segni dipende dall’esistenza di determinate condizioni delle quali noi non siamo a conoscenza. Non dobbiamo dunque stupirci se alcuni segni, ricordati nelle tradizioni, non compaiono, non si presentano.

I segni certi

Esistono molte tradizioni riguardo ai “segni certi” della manifestazione del santo Mahdi (aj) . Di seguito citeremo alcune di queste tradizioni.

1. Il quinto Imam (as) disse: “La rivolta di Sufianí, la voce dal cielo, il dissenso tra gli Abbasidi sul potere, l’uccisione dell’Anima Pura e il sorgere del sole da occidente sono segni certi”.

2. Il sesto Imam (as) disse: “Le cose che accadranno sicuramente prima della manifestazione del Qa’im [il XII Imam] sono: la rivolta di Sufiani, lo sprofondare della terra nella località di Al-baydà, l’uccisione dell’Anima Pura e la voce dal cielo”.

3. Il sesto Imam (as) disse: “Esistono cinque segni certi che si presenteranno prima della manifestazione del Qa’im: la rivolta di Yamàni, la rivolta di Sufianí, il grido dal cielo, l’uccisione dell’Anima Pura e lo sprofondare della terra nella località di Al-baydà".

CONSIDERAZIONI SU ALCUNI SEGNI IMPORTANTI

Conosciamo meglio l’Anima Pura

È noto che l’Anima Pura verrà uccisa il venticinque del mese di zi-l’hajjah, alla Mecca, nel Santuario di Allah, accanto al sacro edificio della Ka’bah, tra il Rukn e la sacra Stazione del santo profeta Abramo (as). Tra la sua uccisione e la manifestazione del Mahdi (aj)  non passeranno più di quindici notti. Si tratterà di un giovane che insorgerà nella santa città di Medina per difendere la causa della nobilissima Famiglia di Muhammad (S). Quando l’esercito di Sufianí arriverà a Medina, questo casto giovane ucciderà il fratello di questo empio uomo e si rifugerà nel sacro Santuario di Allah, dove verrà ingiustamente decapitato. Alcune tradizioni lo ricordano con il nome di Muhammad Ibni-l-Husayn.

Chi è Yamàni?

Yamàni è colui che, prima della manifestazione del santo Mahdi (aj) , guiderà una rivolta nello Yemen. Egli è discendente di Zayd Ibni Alí Ibni-l-Husayn.

Lui, Sufianí e Khorasani inizieranno la loro rivolta nello stesso giorno.

In alcune tradizioni dei purissimi Imam (as) leggiamo che Yamàni inviterà la gente alla verità e alla retta via; è per questo motivo che è stato raccomandato ai seguaci dell’Ahlulbayt di aiutarlo e combattere al suo fianco.

Da: Associazione islamica Imam Mahdi (AS)


NOTE

AJ, abbreviazione di "Che Dio affretti la Sua parusia"

AS, abbreviazione di "Che la pace di Dio sia con Lui"

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna