Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Mercoledì, 10 Giugno 2015 03:00

Scienza e tecnologia/Nasa: disco volante in mare

Washington - NASA ha eseguito un nuovo volo di prova per il cosiddetto Low-Density Supersonic Decelerator (LDSD), sistema pensato per affrontare i problemi della decelerazione nella sottile atmosfera di Marte, da utilizzare nel corso delle prime missioni umane verso il Pianeta Rosso.

 

Il corpo principale di LDSD ha una certa rassomiglianza con un disco volante, a cui è stato collegato un paracadute largo 30 metri e pari a due volte quello usato per far atterrare il rover Curiosity su Marte.

Secondo quanto sostiene NASA, la scatola nera di LDSD dovrebbe essere sopravvissuta all'ammaraggio, quindi il test non è stato un fallimento completo: ora l'agenzia studierà i dati raccolti durante la discesa per migliorare e correggere gli eventuali errori compiuti nel test.

 

 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna