Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Mercoledì, 09 Marzo 2016 04:30

Confindustria: Iran una grande occasione per la nostra industria

Confindustria: Iran una grande occasione per la nostra industria
 SIENA-"L’Iran rappresenta una grande occasione per la nostra industria”. Così il presidente di Confindustria Toscana Sud Andrea Fabianelli ha dato il via al convegno che si è tenuto nella sede aretina dell’associazione.

 

L’evento, organizzato insieme a Banca Monte dei Paschi di Siena, ha avuto una folta platea di imprenditori presenti per capire le opportunità che può offrire loro l’Iran, un paese che ha appena terminato il suo embargo e che per questo torna a far parte del consesso internazionale, disvelando rinnovate opportunità di investimento.

Tra i relatori il segretario generale della Camera di commercio e industria Italo Iraniana Pier Luigi d’Agata, il responsabile delle relazioni con l’Iran per SACE Raffaele Cordiner e il responsabile dell’ufficio estero dell’Area territoriale di Banca Mps Massimo Gatti.

 

    “L’Iran è un paese molto importante, anche storicamente la presenza italiana è stata molto forte nel passato – ha spiegato d’Agata – E’ al centro di un’area molto vasta, che ha 400 milioni di potenziali consumatori, il paese stesso ne ha 80 milioni, quindi per le imprese italiane è un mercato che si apre molto interessante, per tutti i settori, perché la voglia di italianità e molto forte, salvo nei settori dove c’è grande concorrenza cinese, dove il prezzo fa premio sulla qualità.”

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna