Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Lunedì, 22 Febbraio 2016 06:18

Festival musica Fajr, premio Barbad a Homayun Shajarian e Sohrab Pournazeri

Festival musica Fajr, premio Barbad a Homayun Shajarian e  Sohrab Pournazeri
TEHERAN-"Neither Angel nor Devil Am I”, cantato da Homayun Shajarian  e composto dal musicista Sohrab Pournazeri ha vinto il premio Barbad per il miglior album alla 31esima edizione del festival internazionale di musica di Fajr.

 

Durante la cerimonia di chiusura del festival, tenutasi sabato presso il Vahdat Hall di Teheran, Shajarian ha ricevuto il premio Barbad che è stato istituito quest'anno per onorare i musicisti attivi nei diversi generi musicali . Barbad era un musicista iraniano di fama alla corte del re sasanide Cosroe II che regnò 590-628 DC.

Di seguito vi riportiamo il nome dei vicitore del premio Barbad al 31esimo festival di Musica di fajr:

------Musica classica:

Miglior compositore: Amin Honarmand per " Unspoken Grievances "
Miglior album: " Persian Garden" di Shahrdad Rohani

---- Musica mista

Miglior compositore: Homayun Nasiri per "Nokub"

Miglior album: "Moon and Fish" di Hojjat Ashrafzadeh e Amin e Arash Bayatar

--------Pop

Miglior compositore: Arash Fat'hi per "You Are the Rain" della banda Chartar

Miglior album: "Love Means" di Fereidun Aserai e Behruz Safarian

Miglior cantante: Mohammad Esfahani per l'album " Complaint "

 

---------Fusion

Miglior album: "The Passage" di Siavash Roshan

 

 

-------- La musica tradizionale iraniana

Miglior album: " Missed Certainty " di Ardeshir Kamkar

Miglior cantante: Alireza Ghorbani per " Drops of Rain "

Miglior compositore: Hushang Kamkar " Migration of Violets "

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna