Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Sabato, 16 Maggio 2015 07:32

Settimana mondiale della tiroide: la prevenzione si fa a tavola

Settimana mondiale della tiroide: la prevenzione si fa a tavola
Roma-Dal 18 al 25 maggio si celebra nel mondo la settimana della tiroide, che, quest'anno, è dedicata all'importanza della prevenzione che si può fare a tavola, con una sana alimentazione e preferendo il sale iodato.

 

Una sana alimentazione, condita con del sale iodato e da integratori a base di iodio sono alle basi di una difesa contro il malfunzionamento della tiroide.

"La nostra dieta deve prevedere alimenti ad elevato contenuto di iodio", spiega il professor Mohamad Maghnie, presidente SIEDP (Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica).

Il sale iodato altro non è che un comune sale da cucina cui viene addizionato artificialmente dello iodio, sotto forma di ioduro o di iodato di potassio: nel caso dell'Italia, per ogni chilo di sale si calcola un'aggiunta di circa 30 mg di iodio. Una aggiunta di iodio nella dieta è importante soprattutto in quei Paesi dove si consumano per lo più alimenti che non ne contengono a sufficienza per soddisfare il fabbisogno giornaliero (per gli adulti è intorno ai 150 μg di iodio al giorno).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna