Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Sabato, 09 Marzo 2013 07:27

Alireza Jalali all’IRIB: ”Hollywood con “Argo” e “300” cerca di screditare l’Iran che si oppone ai suoi piani egemonici”(AUDIO)

Alireza Jalali all’IRIB: ”Hollywood con “Argo” e “300” cerca di screditare l’Iran che si oppone ai suoi piani egemonici”(AUDIO)
TEHERAN(IRIB)“Il cinema occidentale, producendo i film come “300” e poi “Argo” hanno preso di mira l’Iran perchè come dicono gli americani è in corso una quarta guerra mondiali che è finalizzata all’occupazione militare di tutto il Medioriente. Siccome la Potenza principale di questa regione che si oppone ai piani egemonici degli Stati Uniti è l’Iran, quindi la guerra è rivolta soprattutto contro questo Paese. E si usano spesso nelle guerre i media e il cinema per screditare il nemico.

 

Come avveniva anche ai tempi della guerra fredda, allora attraverso i film come “Rambo”, “Rocky”,cercavano di screditare il nemico di allora, ovvero Unione Sovietica e oggi questa propaganda ha preso di mira principalmente il mondo islamico e l’Iran.” Queste sono le parole di Alireza Jalali, redattore del Stato e Potenza sulla premizione del film anti-iraniano Argo all’Oscar.

 

Video

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna