Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Lunedì, 10 Marzo 2014 05:15

Rischio ictus per chi si arrabbia spesso

Rischio ictus per chi si arrabbia spesso
WASHINGTON-Puo' sembrare un concetto banale, ma appare comunque un fenomeno intessante per medici e scienziati .

Chi ha spesso accessi di ira è a maggior rischio di infarto o ictus. I ricercatori della Harvard School of Public Health, guidati da  Elizabeth Mostofsky, con il primo studio nel suo genere, hanno valutato gli studi passati sul possibile legame tra rabbia e salute cardiaca ( nove studi con migliaia di persone esaminate ) e hanno individuato nelle due ore successive all’esplosione di rabbia la fase maggiormente a rischio di attacco cardiaco. Cinque episodi di rabbia al giorno si traducono in circa 158 attacchi di cuore in più ogni anno su 10.000 persone con basso rischio cardiovascolare. Mentre nei soggetti con una storia di problematiche cardiache, il rischio aumenterebbe a 657 attacchi di cuore in più ogni 10.000 persone. «Anche se il rischio di subire un evento cardiovascolare acuto con un singolo scatto d’ira è relativamente basso, il rischio si può accumulare per le persone con frequenti episodi di rabbia», dichiara Mostofsky.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna