Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Martedì, 09 Aprile 2013 06:27

58 case editrici straniere alla Fiera internazionale del Libro di Teheran

58 case editrici straniere alla Fiera internazionale del Libro di Teheran
TEHERAN - 58 case editrici straniere parteciperanno alla Fiera internazionale del Libro di Teheran dal primo all’11 maggio.
Manca meno di una settimana fino alla data di scadenza per la registrazione delle case editrici straniere e finora 58 hanno annunciato la loro presenza nella ventiseiesima edizione della Fiera internazionale del Libro di Teheran.

 

 

Le case editrici provengono dai seguenti paesi: Gran Bretagna, Stati Uniti, Germania, India, Siria, Arabia Saudita e Libano e presenteranno le loro opere su un area di 4,800 metri quadrati. Si prevede che più di 60 case edittrici partecipino all’evento. Al momento assente ancora l'Italia.

 

La Fiera internazionale del Libro di Teheran è nota come uno dei più importanti eventi culturali iraniani dedicati al libro che ogni anno si svolge nel mese di Maggio.

 

Recentemente, le case editrici iraniane hanno partecipato alla Fiera del Libro per ragazzi di Bologna e nel Salone del Libro di Parigi, entrambi tra i più importanti eventi culturali a livello europeo che ogni anno a primavera offrono ai visitatori la possibilità della scoperta dei cataloghi di case editrici internazionali.

 

 

Galleria immagini

{gallery}85810{/gallery}

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna