Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Martedì, 21 Dicembre 2010 18:14

Shab-e Yalda: la notte più lunga dell'anno

Questa sera in Iran si festeggia Shab-e Yalda: la notte più lunga dell'anno. "Yalda" significa "nascita" e la notte di Yalda, che coincide con il primo giorno del solstizio d'inverno. Yalda viene celebrata in casa. Generalmente le persone si riuniscono nella casa del più vecchio della famiglia e seduti su un bel tappeto, oppure semplicemente su una poltrona. Si sgranocchia frutta secca (una miscela di frutta secca e si mangia melograno sgranato e condito con sale e golpar (una spezia) e l'anguria, rossi e dolcissimi conservati e tirati fuori dai fruttivendoli per l'occasione, per superare il freddo dell'inverno con l'allegria.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna