Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Sabato, 19 Dicembre 2015 09:18

Dalla culla dell’islam. Storia dell'Islam" (109) (ASCOLTA AUDIO)

Dalla culla dell’islam. Storia dell'Islam" (109) (ASCOLTA AUDIO)
IRIB-In nome di Dio, il Clemente, il Misericordioso. Salve gentili ascoltatori. Benvenuti ad un’alta punta della rappresentazione radiofonica “Dalla Culla dell’islam”, dedicata alla storia dell’islam e della vita del Profea Muhammad. Nelle puntate precedenti vi abbiamo parlato della battaglia del Fossato o Al-Ahzab.
In questa puntata amici vogliamo raccontarvi la storia di Abu Lubaba ibn Abd al-Mundhir uno dei compagni ansariti del Profeta che tradì i musulmani nella vicenda dei Banu Qurayza. Vi abbiamo raccontato che nel sesto anno dell’Egira i meccani e gli ebrei costruirono una coalizione militare per eliminare il profeta Muhammad e l’islam una volta per tutte ammontando un esercito di diecimila uomini. In quella battaglia l’esercito dei pagani dopo un lungo assedio a causa della trincea scavata dai musulmani furono bloccati e dopo una ventina di giorni i coalizzati senza scontri, disfatti dalla fatica e dal freddo della tempesta si ritirarono, lasciando i loro alleati ebrei tra cui la tribù Banu Qurayza al loro destino. Il giorno dopo della battaglia Dio attraverso l’angelo Gabriele ordinò al Profeta a concludere la sua campagna contro i coalizzati regolando i conti con la tribù ebrea Bani Qurayzah che aveva mancato al suo accordo con i musulmani. Nel giro di poche ore gli stessi uomini che avevano presidiato il fossato si ritrovarono in armi attorno alle fortezze della tribù ebrea e la assediarono. I Qurayza non sapevano cosa fare quindi inviarono un messaggero dal Profeta a portare ai musulmani una loro proposta riguardo all’assedio:

Video

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna