Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Giovedì, 18 Febbraio 2016 11:22

Champions League: la Roma battuta in casa dal Real per 2-0

Champions League: la Roma battuta in casa dal Real per 2-0
ROMA (IRIB) – Si può dire conclusa l'avventura della Roma nella Champions League in virtù della pesante ed amara sconfitta di mercoledì sera contro il Real Madrid, patita tra l'altro in casa.

 

Nel primo tempo dopo i primi 15 minuti la Roma di Spalletti sembra aver preso le misure ed aver trovato il giusto modo di interpretare la partita. Mohammad Salah riesce a mettere più volte in difficoltà la parte sinistra della difesa del Real dove Marcelo, sempre impegnato nelle azioni offensive, e' poco attento. Sull'altra ala invece delude Al Shaarawy che non riesce ad incidere.

Nel secondo tempo, al 57esimo, proprio su passaggio di Marcelo, CR7 combina una delle sue e dopo aver ingannato Florenzi insacca all'incrocio dei pali. Dopo il goal la Roma si sgonfia e Spalletti non riesce a fermare lo spegnersi della sua squadra nemmeno con l'ingresso di De Rossi e di Totti.

All'86esimo, Jese, entrato da poco in campo, si fà una passeggiata di 50 metri prima di segnare il secondo goal.

Una formalità quindi la partita di ritorno, in virtù dei due goal subiti in casa dalla Roma che dovrebbe vincere a Madrid segnando un minimo di tre goal (validi risultati come 3-0, 3-1 ed ecc...) e mantenendo 2 goal di distacco.











Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna