Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Lunedì, 14 Marzo 2016 17:08

Germania, la Merkel non cambia linea sui migranti

Germania, la Merkel non cambia linea sui migranti
BERLINO - Angela Merkel ha annunciato oggi, lunedì, di non aver nessuna intenzione di modificare la sua politica di apertura nei confronti dei profughi, nonostante la batosta subita dal suo partito, la CDU, domenica alle elezioni regionali e nonostante gli appelli giunti da più parti affinché dia retta ai timori diffusi tra molti tedeschi.

"Domenica è stata una giornata difficile per la CDU", ha ammesso la cancelliera durante una conferenza stampa: “Abbiamo ancora molto da fare per trovare una soluzione alla questione rifugiati. Non ne esiste per ora una durevole, ma sono convinta che la risposta non possa che essere europea”, ha aggiunto. La campagna elettorale è stata dominata dalla crisi migratoria. Ieri, i cristiano-democratici della CDU hanno perso seggi in Bade-Wurtemberg, Renania-Palatinato e Sassonia-Anhalt, i tre länder dove si rinnovavano i Parlamenti. Viceversa, il partito di destra anti-immigrazione Alternative für Deutschland ha portato a casa un risultato storico ottenendo oltre il 24% dei suffragi in Sassonia-Anhalt.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna