Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Domenica, 01 Novembre 2015 10:18

Iraq, eliminati da esercito due esponenti di Daesh

Iraq, eliminati da esercito due esponenti di Daesh
Baghdad - Un funzionario di alto grado di Daesh (nome arabo dell'Isis) e' stato ucciso dalle forze armate irachene, nel corso degli scontri verificatisi nelle parti settentrionali e occidentali del paese.
Lo riferisce l'IRIB. Secondo i media locali, l'esercito iracheno, sostenuto dalla forza aerea e da combattenti delle Unità Popolari (i volontari, ndr) ha lanciato un'offensiva su una prigione controllata dai terroristi takfiri a Mosul, uccidendo Abu al-bara Checheni, il capo del carcere. Nel frattempo una fonte locale, della provincia di Salahuddin, ha detto che il cadavere di una delle donne di Daesh, che hanno una certa influenza all'interno del gruppo estremista, e' stato scoperto in una casa abbandonata. Si dice che la donna, conosciuta come Um Zaki, e' stata decapitata.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna