Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Mercoledì, 28 Agosto 2013 13:39

Siria: Bonino, anche con luce verde Onu intervento Italia non automatico

Siria: Bonino, anche con luce verde Onu intervento Italia non automatico
ROMA - Mentre Usa, Regno Unito e Francia accelerano sull'intervento armato in Siria, l'Italia continua a ribadire la sua posizione legata alle decisioni del Consiglio di sicurezza dell'Onu. 

Anche se dovesse arrivare una luce verde dal Consiglio di Sicurezza dell'Onu all'attacco in Siria non sarebbe automatico per l'Italia "concedere le basi o intervenire". Lo ha detto, a Radio Anch'io, il ministro degli Esteri italiano Emma Bonino. Il via libera Onu, sottolinea pero' il ministro, "sarebbe uno scenario di legalita' internazionale che dovrebbe perlomeno porre un serio dibattito in Parlamento". Una posizione che per ora resta diversa da quella di alcuni alleati europei che, come confermato ieri dal presidente francese François Hollande, sono pronti a "punire" chi ha usato armi chimiche. E proprio questa mattina, gli esperti delle Nazioni unite hanno iniziato la seconda visita sui siti del raid con agenti tossici di cui la stampa occidentale ha accusato il governo siriano nei sobborghi di Damasco.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna