Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Lunedì, 08 Luglio 2013 04:47

Siria: esperti Onu invitati a Damasco per colloqui su armi chimiche

Siria: esperti Onu invitati a Damasco per colloqui su armi chimiche
New York - L'ambasciatore della Siria all'Onu Bashar Ja'afari ha invitato gli ispettori dell'Onu che si occupano di disarmo e armi chimiche a recarsi a Damasco per colloqui con il ministro degli Esteri.

Il governo siriano ha chiesto un'indagine sull'attacco del 19 marzo a Khan al-Assal, in cui siano state usate armi chimiche da parte dei gruppi mercenari che vengono sostenuti da paesi stranieri. Le autorità in precedenza non hanno però permesso che la squadra di indagine dell'Onu guidata dall'esperto svedese di armi chimiche Ake Sellstrom arrivasse in Siria per condurre un'indagine in base alle accuse infondate sollevate da Usa, Francia e Regno Unito, secondo cui sarebbe stato proprio l'esercito siriano a utilizzare questo tipo di armamenti. Tutto cio' mentre la relatrice speciale delle Nazioni Unite, Carla del Ponte, che ha indagato sulla violazione dei diritti umani in Siria nel quadro della commissione indipendente istituita dall’Onu, ha piu’ volte rilevato di essere in possesso di informazioni che dimostrano che in realta’ sono i ribelli a usare le armi chimiche. Alla domanda se la Siria stia considerando di permettere le indagini sulle accuse occidentali, l'ambasciatore ha risposto: "No, non saltiamo a questa conclusione".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna