Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Lunedì, 07 Marzo 2016 16:44

Paesi arabi esortano a boicottaggio prodotti colonie israeliane

Paesi arabi esortano a boicottaggio prodotti colonie israeliane
GIACARTA - L'Organizzazione della cooperazione islamica (Oci), i cui 57 Paesi membri sono riuniti in un summit a Giacarta, ha lanciato un appello al boicottaggio dei prodotti provenienti dalle colonie israeliane nei Territori palestinesi.

In una risoluzione adottata alla fine del loro incontro nella capitale dell'Indonesia, l'Oci esorta gli "Stati membri e anche la comunità internazionale a vietare nei loro mercati i beni prodotti all'interno e dalle colonie israeliane illegali". Il testo non è vincolante per i Paesi dell'Oci che si impegna inoltre a "un sostegno totale agli sforzi politici, diplomatici e giuridici" volti a garantire gli "inalienabili diritti" dei palestinesi. La questione dei prodotti importati dalle colonie israeliane ha in passato provocato delle tensioni internazionali con Israele. Lo scorso novembre, il Primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu aveva deciso di sospendere i contatti con l'Unione europea sul conflitto israelo-palestinese per replicare alla politica dell'Ue sull'etichettatura delle merci provenienti dalle colonie israeliane. Da allora Bruxelles cerca di rilanciare il processo di pace tramite la mediazione del Quartetto per il Medio Oriente. La sospensione è stata revocata a febbraio.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna