Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Sabato, 23 Gennaio 2016 04:49

Il regime sionista trasforma la città di Beit Rima in un “campo di addestramento”

Il regime sionista trasforma la città di Beit Rima in un “campo di addestramento”
Ramallah-Le forze di occupazione sionista si rendono responsabili di continue vessazioni ai danni degli abitanti della città di Beit Rima, a nord ovest di Ramallah, con imponenti esercitazioni militari che coinvolgono centinaia di militari.

 

Sono stati documentati 30 episodi in città di “spaventosi” raid perpetrati dall’esercito sionista.

Gli addestramenti all’interno dei centri abitati palestinesi sono ormai una prassi consolidata dell’esercito: si sono svolti oltre 36 volte in 3 anni nella Valle del Giordano, nella città di Silwad, nei campi profughi palestinesi, compresi Jenin e Qalandia, e nei sobborghi di Yatta.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna