Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Lunedì, 30 Settembre 2013 20:09

L’Ue vuole contribuire all’eliminazione delle armi chimiche siriane

L’Ue vuole contribuire all’eliminazione delle armi chimiche siriane
BRUXELLES - Michael Mann, portavoce di Chaterine Ashton, altro rappresentante per gli affari esteri e la politica di sicurezza dell’Unione Europea, ha dichiarato che l’Europa è pronta a fornire appoggio finanziario e tecnico all’OPAC (Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche) per eliminare le armi chimiche della Siria.


Mann ha affermato: “l’Unione Europea è pronta a fornire il proprio appoggio finanziario e tecnico ma è prima necessario che presenti istanza in merito alle armi chimiche siriane. Al momento stiamo valutando quello che possiamo fare”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna