Martedì, 05 Marzo 2013 18:42

Afghanistan: Isaf non pubblichera' piu' statistiche su attacchi talebani

Afghanistan: Isaf non pubblichera' piu' statistiche su attacchi talebani
KABUL - L'International Security Assistance Force (Isaf) non pubblichera' statistiche ufficiali per quanto riguarda gli attacchi dei Talebani contro gli uomini della missione internazionale, che dal 2001 opera in Afghanistan. Lo ha dichairato la portavoce dell'Isaf, Jamie Graybeal dopo aver espresso il suo rammarico riguardo gli errori commessi dalla Missione nella compilazione delle stime sugli attacchi effettuati contro gli uomini della Nato nel 2012, che parlavano di una diminuizione degli attacchi nemici tra il 2011 e il 2012, statistica succesivamente smentita.

Jamie Graybeal ha pecisato che il conteggio, che a questo punto non evidenzia alcun miglioramento della situazione nel paese, non ha comunque influito sulla strategia della Nato in Afgnanistan. Dato in progressivo aumento delle azioni ''unilaterali'' condotte dall'esercito afghano fuori dal diretto controllo della Missione, l'Isaf e' giunto alla conclusione che puo' smettere di pubblicare le statistiche, poiche' il database si dimostrera' progressivamente sempre meno accurato e dato che un ''semplice conteggio'' non rappresenta una misura valida per determinare un qualsiasi progresso della campagna militare.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna