Giovedì, 09 Agosto 2012 12:02

67 anni fà Nagasaki: noto esperto occidentale, 'quando il mondo iniziò ad essere ostaggio del terrore nucleare Usa'

67 anni fà Nagasaki: noto esperto occidentale, 'quando il mondo iniziò ad essere ostaggio del terrore nucleare Usa'
NAGASAKI – Il 9 Agosto 1945 gli Stati Uniti confermarono la loro politica di ricatto nucleare nei confronti del mondo intero, che prosegue fino ad oggi. A scriverlo sul sito di PressTV è il noto giornalista e collaboratore del sito Globalresearch, Finian Cunningham che ricorda: "Le scene apocalittiche del dopo Hiroshima non persuasero il presidente Usa Harry Truman ed i suoi generali a fermare l'uso della seconda bomba contro Nagasaki".

 

"E così il 9 Agosto di 67 anni fà, scrive ancora Cunningham, e' nata un'era di terrore globale. Mai, prima di allora il mondo aveva assistito ad una simile potenza di distruzione umana. E finora, il mondo, ha dovuto vivere con la minaccia di un'altra distruzione".

Secondo l'esperto, le bombe di Hiroshima e Nagasaki non furono solo terribili crimini di guerra ma soprattutto "il simbolo della politica Usa di voler tenere in ostaggio il mondo intero con il loro terrorismo nucleare".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna