Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Martedì, 08 Marzo 2016 06:03

Siria: ignoto il destino di 1061 profughi palestinesi nelle prigioni siriane?

Siria: ignoto il destino di 1061 profughi palestinesi nelle prigioni siriane?
DAMASCO- Il Gruppo d’azione dei palestinesi in Siria denuncia le forze di sicurezza di Damasco continuano a mantenere il silenzio sulla sorte di 1,061 profughi palestinesi detenuti nelle prigioni del paese. Centinaia sono morti dietro tortura.

 

A causa della politica del massimo riserbo delle forze di sicurezza non è cosa facile raccogliere informazioni su questi detenuti. Oltre a questo c’è un altro fattore; spesso i familiari dei detenuti non sono in grado di raccontare le dinamiche dell’arresto poiché temono ritorsioni.

Il Gruppo ha documentato i seguenti casi di arresti di palestinesi in Siria: 186 nel campo di Aidin, 141 a Yarmuk, 107 a Khan al-Shaiykh, 86 a Nayrab, 78 a Raml, 53 a Hama e altri 410 in altri punti dei campi.

I palestinesi detenuti nelle prigioni siriane sono sottoposti a tortura, 435 sono morti in questo modo, 77 sono stati riconosciuti dai propri cari attraverso foto  trapelate dalle carceri. Lo riferisce Il Faro Sul Mondo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna