Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Domenica, 13 Dicembre 2015 18:52

Papa: avanti con coraggio nel dialogo con l'Islam

Papa: avanti con coraggio nel dialogo con l'Islam
CdV - Andate avanti con coraggio nel percorso di dialogo e di fraternità con l'Islam.
Papa Francesco ha lanciato un appello ai membri del Movimento dei Focolari presenti oggi in piazza San Pietro "insieme ad amici di alcune comunità islamiche" per assistere all'Angelus. Il papa stamane ha aperto la porta santa di San Giovanni in Laterano, mentre nel pomeriggio andrà Santa Maria Maggiore. La porta santa di San Paolo fuori le mura, invece, è stata aperta dal cardinale James Harvey, arciprte della basilica.Francesco a San Giovanni in Laterano: questo è il tempo del perdono. "Nessuna categoria di persone è esclusa dal percorrere la strada della conversione per ottenere la salvezza, nemmeno i pubblicani considerati peccatori per definizione: neppure loro sono esclusi dalla salvezza. Dio non preclude a nessuno la possibilità di salvarsi". Così Papa Francesco, nel breve discorso che ha preceduto l'Angelus, ha ricordato che  "Dio è ansioso di usare misericordia verso tutti e di accogliere ciascuno nel tenero abbraccio della riconciliazione e del perdono". Rientrato in Vaticano dopo i riti dell'apertura della Porta Santa che ha presieduto alla Basilica di San Giovanni in Laterano, il Papa ha guidato come sempre l'Angelus dalla finestra dello studio alla terza loggia del Palazzo Apostolico. Francesco ha nuovamente condannato la brama di denaro che corrompe molte persone: "Non fare tangenti, è chiaro. E non estorcere niente a nessuno ma accontentarsi con le proprie paghe". Il Papa ha attualizzato così le raccomandazioni di San Giovanni Battista che si riferivano, ha ricordato, alla situazione del tempo, "ma le cose - ha commentato il Papa - non sono cambiate tanto, eh...". "Oggi ci vuole coraggio a parlare di gioia, ci vuole soprattutto fede - ha concluso il pontefice -.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna