Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Lunedì, 07 Marzo 2016 05:00

Iran, condannato a morte il miliardario Babak Zanjani per corruzione

Iran, condannato a morte il miliardario Babak Zanjani per corruzione
TEHERAN-Il miliardario iraniano Babak Zanjani è stato condannato a morte per corruzione assieme ad altre due persone. Lo riporta l'agenzia iraniana Tabnak e confermata dal Gholam-Hossein Mohseni Ejehii, portavoce del ministero della Giustizia

. Zanjani era stato arrestato nel dicembre 2013 con l'accusa di aver sottratto miliardi di dollari di proventi pubblici del petrolio attraverso le sue società. In particolare è accusato di truffa e di appropriazione indebita di 2.7 miliardi dall’azienda statale National Iranian Oil.

Zanjani potrà ricorrere in appello. Il miliardario, condannato con due complici, dovrà anche rimborsare la compagnia petrolifera nazionale e pagare un'ammenda di un quarto della somma rubata.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna