Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Martedì, 22 Marzo 2016 16:16

Petrolio: Qatar invita Iran a vertice Doha del 17/4

Petrolio: Qatar invita Iran a vertice Doha del 17/4
DOHA - Il ministro dell'energia del Qatar ha annunciato di aver invitato l'Iran al vertice previsto per il prossimo 17 aprile a Doha, nel quale i 13 membri dell'Opec, incontreranno rappresentanti dei Paesi produttori che non fanno parte del cartello del petrolio, tra cui la Russia.
Aexander Novak, ministro dell'Energia di Mosca, la scorsa settimana aveva detto che l'Iran sarebbe 'pronto a partecipare', in seguito al graduale alleggerimento delle sanzioni decise dalla comunita' internazionale nei confronti di Teheran. Il vertice di Doha si pone come la continuazione dei colloqui avvenuti lo scorso mese tra Qatar, Arabia Saudita, Russia e Venezuela, durante i quali si e' dibattuto sul congelamento della produzione. 'L'obiettivo e' ora quello di trovare un accordo tra produttori rispetto al congelamento della produzione del greggio, ridurre le riserve in eccesso e' interesse di tutti'. Con queste parole il ministro dell'energia del Qatar ha indicato la strada per limitare gli effetti sul prezzo del petrolio al barile, crollato dal 60% a partire dalla fine del primo semestre del 2014. In base all'ultimo rapporto mensile Opec, l'Iran ha prodotto 3,1 milioni di barili di greggio al giorno nel solo mese di febbraio, 2,9 a gennaio, mentre ne produceva 4 milioni al giorno prima di essere colpito dalle sanzioni comminate a causa del controverso piano di sviluppo nucleare. La produzione totale da parte dei Paesi facenti parte del cartello Opec e' nello scorso febbraio scesa di 175 mila barili di greggio al giorno (32.28 di media mensile per Paese), in gran parte a causa dei disordini in Iraq e di una leggera diminuzione nella produzione da parte di Nigeria e Emirati Arabi Uniti. .

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna