Martedì, 05 Marzo 2013 17:39

Crisi a New York, i senzatetto sono 50mila, in aumento le famiglie 'homeless'

Crisi a New York, i senzatetto sono 50mila, in aumento le famiglie 'homeless'
NEW YORK - Il mondo dei senzatetto newyorchesi conta in media oltre 50mila le persone. Ogni notte in migliaia dormono nei rifugi di fortuna, per le strade di New York o nei centri di assistenza. Il dato si riferisce al mese di gennaio e segna un significativo aumento dei senzatetto e una crescita, ancor più drammatica, delle famiglie “homeless”.

Nella Grande Mela, sempre a gennaio, sono state registrate 11.984 famiglie senzatetto, un incremento del 18% rispetto all’anno precedente. Di queste 21mila sono bambini, il 22% in più rispetto all’anno precedente. “New York sta fronteggiando una crisi di senzatetto peggiore di quella dei tempi della Grande Depressione”, ha commentato Mary Brosnahan, presidente della Coalition for the Homeless e, secondo alcune stime, il numero delle famiglie senza tetto a New York è aumentato del 73% dal 2002. Le famiglie - spiega oggi il Wall Street Journal - sono diventate una percentuale importante dei senzatetto in tutto il territorio americano, con un aumento medio dell’1,4% dal 2011 al 2012. Ma in alcune città l’incremento è stato più marcato: a Boston del 7,8%, a Washington D.C. addiritttura del 18%, come a NY.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna