Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Lunedì, 08 Settembre 2014 05:23

Un piccolo asteroide si è avvicinato alla Terra

L’asteroide ’2014RC’ domenica alle 20.18 ha sfiorato la Terra, ponendosi alla distanza minima di 40.000 chilometri dalla Nuova Zelanda. 

Non c’è stato nessun pericolo di impatto, ma questo passaggio ravvicinato al nostro pianeta di un asteroide ha permesso maggiori osservazioni agli astronomi e appassionati.

Non è da escludere quindi che qualche pezzo più piccolo si sia staccato per poi cadere sul nostro pianeta. La luce è stata avvistata anche in altre zone del Gargano, ma vengono segnalati avvistamenti anche da Bari e Chieti. Sicuramente nelle prossime ore saranno più chiari i dettagli di questo fenomeno.

Il momento migliore per l’osservazione è stato sabato sera e a mezzanotte è stato possibile seguire il passaggio dell’asteroide sul canale Ansa Scienza e Tecnica con diretta streaming organizzata dal Virtual Telescope. «L’asteroide 2014RC, con i suoi 20 metri di diametro, è un piccolo sasso cosmico molto simile per dimensioni al meteorite esploso nel 2013 nei cieli russi di Chelyabinsk», spiega l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope e curatore scientifico del Planetario di Roma.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna