Notizie
Ramallah -Ma’an e Quds Press. Domenica, una bimba di cinque anni, Einas Khalil, è stata investita e uccisa dall’auto di un colono israeliano, a Sinjil, nei pressi di Ramallah.
Tehran - La Repubblica islamica e' stata e sara' sempre accanto al popolo palestinese.
Teheran- Tornera` in Iran "Uralmash", la più grande società metalmeccanica russa che produce attrezzature di alta qualità per l'estrazione mineraria compresi petrolio e gas, per le industrie metallurgiche ed energetiche.
Lunedì, 20 Ottobre 2014 07:17

Ebola, un'emergenza pro FMI

Dato che le notizie non controllate sono non-notizie, si può constatare tranquillamente che non esiste un'informazione sull'Ebola, ma solo propaganda. [Comidad]
Lunedì, 20 Ottobre 2014 07:15

Le due trappole che l'Europa non vede

«Tagliare i salari in un'economia incastrata in una trappola della liquidità quasi sicuramente aggraverebbe la recessione. Com'è possibile che ci sia ancora qualcuno che non lo capisce?» [Paul Krugman]
Le Autorità dell’autoproclamatasi Repubblica Popolare di Donetsk hanno negato le accuse del Servizio Federale di Intelligence della Germania BND, in merito al coinvolgimento delle milizie nel disastro aereo del Boeing malese.
E` stata issata la bandiera dell’autoproclamatasi Repubblica Popolare di Donetsk , sulla facciata di un edificio nel centro della citta`.
Gli americani sono molto ansiosi di riprendere i negoziati per un’ulteriore riduzione delle armi offensive strategiche
Il Presidente turco ha criticato i piani degli Usa che prevedono di fornire armi ai curdi siriani.
E’ la prima volta che in Italia un matrimonio si celebra in un centro commerciale
L’Italia non è un paese per giovani.
Roma- Se il 39% degli italiani vive senza affanni, quasi la meta’ (42%) riesce a pagare appena le spese senza permettersi ulteriori lussi, mentre oltre 3 milioni di famiglie (14%) non hanno oggi reddito a sufficienza neanche per l’indispensabile a vivere.
La richiesta di democrazia torna a infiammare Hong Kong dove ci sono stati nuovi scontri tra polizia e manifestanti.
Tokyo – Al ritorno da Milano, il primo ministro giapponese Shinzo Abe trova una sgradita sorpresa.
LONDRA - Guerra ai troll: le pene detentive per chi si rende responsabile di abusi e minacce diffuse via web potrebbero quadruplicarsi nella durata secondo il governo britannico.
Pagina 1 di 3102