Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Mercoledì, 16 Marzo 2016 02:59

Yemen, raid saudita su mercato, 65 morti

SANAA - Almeno 65 persone sono rimaste uccise in due raid lanciati da caccia sauditi su un mercato affollato nel nordest dello Yemen. Lo riferisce l'agenzia Saba.
Pubblicato in Mondo
SAN’A- Il primo contingente di mercenari della società privata statunitense DynCorp è arrivato nella città yemenita di Aden, per sostituire i colleghi della rivale – e ben nota – società americana Blackwater.
Pubblicato in Mondo
SAN’A- Le bombe a grappolo riescono a distruggere quel che hanno intorno nel raggio di cento metri. Dozzine di ordigni Cbu-105 sarebbero stati sganciati dalla coalizione saudita in Yemen nella lotta contro i combattenti della Reasitenza Houthi.
Pubblicato in Mondo
TEHRAN (RADIO ITALIA IRIB) - "La situazione in Yemen e’ molto grave. l'aggressione  guidata dall’Arabia Saudita continua. Ci sono come sappiamo molte  vittime  civili e dobbiamo registrate ancora una volta come il mondo guardi da l’altra parte . In sostanza sappiamo che la coagulazione  dell’Arabia Saudita contro yemen e’ una coagulazione che ha appoggio Statunitense ma non solo Statunitense , perche’ sappiamo quanti paesi Europei nei quali anche Italia vendono le arimi  all’arabia Saudita ...".
Pubblicato in Interviste
SANA'A-Migliaia di yemeniti sono scesi ieri in piazza nella città portuale di Hudaydah per condannare la campagna militare lanciata da diversi mesi dal regime saudita contro il loro paese.
Pubblicato in Mondo
TEHERAN (RADIO ITALIA IRIB) Alessandro Lattanzio, saggista, redattore della Rivista Euroasia, e’ stato l’ospite della Tavola Rotonda di questa settimana, con il quale abbiamo parlato della Guerra saudita contro lo Yemene della crisi siriana, e il ruolo destabilizante dell’Arabia saudita.
Pubblicato in Tavola Rotonda
La distruzione del centro storico della capitale dello Yemen, Sanaa, non provoca invece la stessa onda di emozione.
Pubblicato in Politica
Il mondo intero ha pianto per Palmira, Hatra, Nimrud. La distruzione del centro storico della capitale dello Yemen, Sanaa, non provoca invece la stessa onda di emozione. Non in Occidente. «Secondo la General Organisation for Antiquities, Museums and Manuscripts (Goamm), a partire da marzo 47 siti sono stati distrutti nel corso degli scontri in Yemen», rende noto da Parigi l’archeologa del Centre national de la recherche scientifique (Cnrs) Lamya Khalidi. Tra di essi, figurano tre dei quattro siti dello Yemen classificati Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco: la stessa Sanaa, Zabid, capitale dello Yemen dal XIII al XV secolo, e Shibam, soprannominata la «Manhattan del deserto» per i suoi «grattacieli» costruiti nel XVI secolo.
Pubblicato in Articoli
SAN’A- Non si ferma la brutale aggressione saudita contro lo Yemen. Aerei da guerra della “coalizione” hanno ripetutamente bombardato ieri la regione di Qafr, uccidendo 30 persone, tra cui donne e bambini, lo riferisce l’agenzia yemenita al-Masirah.
Pubblicato in Politica
Venerdì, 19 Febbraio 2016 06:01

Yemen, ancora un disastro per mano saudita

di Pino Cabras.
Pubblicato in Commenti
Pagina 1 di 125