Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
ROMA- Il governo italiano il mese scorso ha dato il via libera alla partenza di droni armati Usa da una base nel suo territorio per operazioni militari 'difensive' contro l'Isis in Libia e in Africa del Nord.
Pubblicato in Mondo
Domenica, 07 Febbraio 2016 05:58

Nato-Israele: relazioni sempre più strette

Condurre interventi militari congiunti in Libano, Siria, Gaza, Cisgiordania e altri paesi nel Medio Oriente.
Pubblicato in Commenti
WASHINGTON- Cosa si può fare con centinaia di miliardi di dollari? Se siete la nazione più ricca della terra con un tasso di povertà del 20% tra i bambini, la risposta è ovvia: spendiamoli tutti su un aereo fantasioso che non serve e non funziona.
Pubblicato in Politica
ROMA- L’1 dicembre scorso il Segretario alla Difesa Usa, Ashton Carter, ha inviato una lettera riservata al Ministro della Difesa Roberta Pinotti;
Pubblicato in Politica
TEHERAN (RADIO ITALIA IRIB) - Alessandro Lattanzio, saggista, redattore della Rivista Euroasia e' stato intervistato dalla nostra Redazione per esaminare diverse questioni politiche internazionali tra cui la caduta libera della Nato.
Pubblicato in Interviste
TEHERAN (RADIO ITALIA IRIB) - Alessio Caschera, giornalista e caporedattore esteri del giornale Intellettuale Dissidente, ha partecipato a un'intervista degli errori dell'Italia e in generale dell'Occidente in Suiria e della presenza dell’Italia nella Nato e le gravi conseguenze di questa partecipazione sia per l’Italia sia per gli altri membri europei.
Pubblicato in Interviste
ROMA- Il M5S riporta al centro del dibattito la questione NATO. Bene, ma la NATO va dissolta non riformata.
Pubblicato in Articoli
Noi, docenti e ricercatori/trici delle Università italiane siamo profondamente turbati dalla collaborazione tra l’Istituto israeliano di tecnologia “Technion” e alcune università italiane, tra cui il Politecnico di Milano, il Politecnico di Torino, l’Università di Cagliari (medicina), l’Università di Firenze (medicina), l’Università di Perugia, l’Università di Roma “Tor Vergata” e “Roma3”, l’Università Torino.
Pubblicato in Articoli
Il nuovo anno si apre con la morte di Roberto Vacca, 46 anni, morto il 2 gennaio dopo una lunga lotta contro un tumore al cervello.
Pubblicato in Ambiente
TEHERAN (IRIB)- Andrea Fais, il drettore responsabile della rivista "Scenari Internazionali" e collaboratore del quotidiano cinese in lingua inglese "Global Times", parlando ai nostri microfoni ha esaminato il recente test nucleare del Governo di PyongYang che ha fatto scalpore nei media occidental, definite come una minaccia per la sicurezza del mondo.
Pubblicato in Interviste
Pagina 1 di 17