Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
NEW YORK - I prossimi colloqui di pace sullo Yemen dovrebbero svolgersi a Ginevra sotto l'egida dell'Onu a metà dicembre: lo ha dichiarato l'ambasciatore britannico presso le Nazioni Unite, Matthew Rycroft. Rycroft ha sottolineato come il Consiglio di Sicurezza sia "unito nella volontà di mettere fine al conflitto e chiedere a tutte le parti di impegnarsi in questi negoziati in maniera costruttiva e senza precodizioni", auspicando che sia il governo yemenita che i combattenti sciiti degli houthi "inviino delle delegazioni in grado di assumere delle decisioni" per arrivare ad un accordo di pace.
Pubblicato in Mondo
Sana'a  – Oggi l’aviazione della colaizione a guida dell’Arabia Saudita ha colpito un ospedale mobile in Yemen, nel villaggio di al-Khashabeh, nella zona meridionale di Al Houban.
Pubblicato in Mondo
Giovedì, 19 Novembre 2015 17:25

Aggressione Saudita Contro Yemen

SANAA - Sono almeno una decina i combattenti che hanno perso la vita, giovedì, negli scontri tra i miliziani houthi e le forze lealiste, sostenute da Ryad durante gli scontri per il controllo della provincia strategica di Taez nel sud-ovest dello Yemen.
Pubblicato in Mondo
Martedì, 17 Novembre 2015 18:31

Yemen: Abd Rabbo Mansur Hadi torna a Aden

SANA'A - L'ex presidente destituito e fuggitivo dello Yemen, Abd Rabbo Mansur Hadi, è arrivato a Aden, nel sud del Paese, proveniente dall'Arabia Saudita, dove è in esilio dal marzo scorso.
Pubblicato in Mondo
TEHERAN (IRIB) – Il vice-ministro degli esteri dell'Iran Hossein Amir-Abdollahian visiterà oggi l'Oman per discutere con le autorità di questo paese della crisi in Yemen, della Siria e della Palestina.
Pubblicato in Iran News
Mercoledì, 11 Novembre 2015 18:19

Yemen, s’intensificano i combattimenti

SANAA - E' di almeno 13 morti il bilancio delle vittime di uno scontro a fuoco avvenuto a Damt, nel sud dello Yemen tra gli Houthi e le truppe filo-saudite.
Pubblicato in Mondo
Il 26 ottobre, l’ospedale di Medici senza Frontiere di Haydan in Yemen, l’unico ancora funzionante della zona, è stato distrutto da un raid aereo saudita.
Pubblicato in Articoli
Dal marzo scorso a oggi sono migliaia i civili che hanno perso la vita nella guerra in Yemen, comprese donne e bambini. Continui raid che mietono vittime, senza troppa distinzione tra militari e civili. Bombe intelligenti che stanno devastando lo Yemen:
Pubblicato in Commenti
Nel giorno in cui l’Unione Europea assegnava il Premio Sakharov al blogger saudita incarcerato Raif Badawi, dall’Italia partivano nuove bombe destinate all’Arabia Saudita, il paese che guida la coalizione la quale – senza alcun mandato internazionale – da sette mesi sta bombardando lo Yemen causando migliaia di morti tra i civili.
Pubblicato in Articoli
TEHERAN (IRIB) – Amnesty International ha lanciato un duro monito all'Arabia Saudita a seguito del bombardamento intenzionale dell'ospedale di Medici Senza Frontiere nella regione yemenita di Sa'da. Secondo l'organizzazione, gli ospedali ed i centri sanitari vanno tutelati in qualsiasi condizione e colpirli di proposito e' "crimine di guerra".
Pubblicato in Mondo