Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
"Bisogna porre fine al sostegno mascherato di Erdogan ai terroristi", altrimenti non sarà possibie normalizzare la situazione in Medio Oriente. Ad affermarlo è stata la vice-presidente del partito tedesco "Die Linke" Sahra Wagenknecht in un'intervista a "Der Spiegel".
Pubblicato in Mondo
di Thierry Meyssan. I migliori segreti hanno uno scopo. Il cartello mafioso che governa la Bulgaria si è fatto beccare mentre forniva, su richiesta della CIA, droga e armi ad Al-Qa'ida e a Daesh, sia in Libia che in Siria.
Pubblicato in Articoli
TEHERAN (RADIO ITALIA IRIB) – Sebastiano Caputo, giornalista della testaa Il Giornale e direttore responsabile dell’agenzia di stampa ‘ Intellettuale Dissidente, e’ stato l’ospite della Tavola Rotonda di questa settimana, con il quale abbiamo parlato la crisi siriana, la lotta al terrorismo, islamofobia  e il ruolo dei media.
Pubblicato in Tavola Rotonda
BAGHDAD- È stato ucciso durante un attacco delle forze aeree irachene nella città di Bharwana, in Iraq, nella provincia di Anbar.
Pubblicato in Mondo
TRIPOLI- Daesh continua la sua avanzata in Libia, mettendo a rischio il faticoso accordo raggiunto tra i governi di Tripoli e Tobruk qualche settimana fa.
Pubblicato in Politica
GENOVA - "Dopo la conferenza di Roma sono stati fatti passi importanti. Il governo e' la precondizione per riportare la sicurezza in Libia e tutti i libici devono lavorare per sostenere questo governo che deve essere il piu' inclusivo possibile".
Pubblicato in Politica
"Siamo senza aiuti e non siamo in grado di fare nulla contro la distruzione deliberata delle nostre installazioni petrolifere. Il Noc urge a tutte le persone di buona fede ed onorevoli di questa terra di correre a salvare quello che è stato lasciato delle nostre risorse prima che sia troppo tardi".
Pubblicato in Articoli
IL CAIRO - L'Isis ha bombardato la principale centrale elettrica di Bengasi.
Pubblicato in Mondo
BAGHDAD (IRIB) - Awatif Naima: "Le forze americane hanno recentemente ampliato le loro operazioni con gli elicotteri in Huweija e nel governatorato settentrionale di Salah ad Din, con lo scopo di aiutare lo Stato islamico".
Pubblicato in Articoli
BERLINO - Due aerei della Bundeswehr effettueranno ogni giorno un volo, ma la frequenza delle loro missioni può essere aumentata, ha riferito un rappresentante delle forze armate tedesche.
Pubblicato in Mondo