Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
Lunedì, 07 Marzo 2016 18:24

Isis: polizia Gb teme attacchi 'enormi'

LONDRA - L'Isis ha l'ambizione di tentare attacchi "enormi e spettacolari" in Gran Bretagna, come in altri Paesi, e le forze di polizia devono elevare il livello di attenzione.
Pubblicato in Mondo
MOSCA - In alcuni quartieri di Raqqa sono iniziate manifestazioni spontanee a sostegno dell'esercito di Assad, che in seguito si sono trasformate in violenti scontri con i terroristi.
Pubblicato in Mondo
Domenica, 06 Marzo 2016 19:19

Isis: 60 morti in camion-bomba in Iraq

ROMA - In Iraq sono almeno 60 le persone che hanno perso la vita nell'esplosione di un camion-bomba oggi a Hillah, a una novantina di km da Baghdad, che ha anche ferito almeno 70 persone.
Pubblicato in Mondo
LONDRA- L'Isis sta educando una nuova generazione di reclute, indottrinate sin da appena nati o comunque da piccoli con i principi dell'islamismo e della violenza, istruite ai compiti di spia, predicatore, soldato, attentatore suicida o boia, emerge dallo studio "Children of Isis" del think tank basato a Londra Quilliam di cui anticipa i contenuti il Guardian, uno studio in cui fra l'altro si denuncia che fra loro ci sono almeno 50 minori britannici.
Pubblicato in Cronaca
DAMASCO - I militanti dell'organizzazione terroristica del Daesh hanno fatto esplodere alcune colonne di epoca romana a Palmira, ha riferito una fonte di volontari siriani.
Pubblicato in Mondo
COPENHAGEN - La Danimarca si prepara a inviare dei jet F-16 in Siria e in Iraq e 400 uomini solo in Iraq per rafforzare il suo contributo militare nella guerra all'Isis.
Pubblicato in Mondo
ROMA - Due italiani sequestrati in Libia lo scorso luglio sono stati uccisi.
Pubblicato in Mondo
ROMA (IRIB) - La Farnesina ha confermato che due italiani sono stati uccisi in Libia. "Relativamente alla diffusione di alcune immagini di vittime di sparatoria nella regione di Sabrata in Libia, apparentemente riconducibili a occidentali, la Farnesina informa che da tali immagini e tuttora in assenza della disponibilità dei corpi, potrebbe trattarsi di due dei quattro italiani, dipendenti della società di costruzioni 'Bonatti', rapiti nel luglio 2015 e precisamente di Fausto Piano e Salvatore Failla. Al riguardo la Farnesina ha già informato i familiari. Sono in corso verifiche rese difficili, come detto, dalla non disponibilità dei corpi".
Pubblicato in Mondo
Nel nome di Dio, Colui che ha insegnato all'uomo ciò che non sapeva. Il 21 Gennaio 2015 la guida suprema dell'Iran, l'Ayatollah Seyyed Ali Khamenei, a seguito dei tragici fatti di Parigi, ha diffuso un messaggio, successivamente tradotto in diverse lingue, rivolto ai giovani in Occidente. Il messaggio centrale dell'Ayatollah e' stato l'invito, ai giovani europei e nordamericani, ad informarsi sull'Islam usando le fonti autentiche e non quelle di parte purtroppo presenti in Occidente. Seguendo l'indicazione del sommo leader, RADIO ITALIA IRIB ha deciso di proporvi un nuovo programma dedicato interamente alle risposte alle vostre domande sull'Islam.
Pubblicato in Domande sull'Islam
In Libia niente va come previsto, tutti i bei piani elaborati svaniscono come un pugno di sabbia tra le dita; è questo l'incipit sconfortante con cui il quotidiano francese "Le Monde" abbozza una analisi della situazione nel paese nordafricano.
Pubblicato in Commenti
Pagina 2 di 203