Questo sito e’ chiuso. Ci siamo trasferiti su: Parstoday Italian
La NATO e la Russia si stanno preparando per un probabile conflitto militare, secondo quanto rivela una analisi tattica di un gruppo di esperti in materia di difesa europea.
Pubblicato in Commenti
Domenica, 16 Agosto 2015 11:39

L’allagamento della casa

    L’allagamento della casa  All’origine -e nessuno dei piagnoni ipocriti sulla vera disperazione e sul vero maltrattamento dei migranti, a sinistra e destra, lo considera- ci sono le guerre militari ed economiche della cupola finanziaria e dei suoi tentacoli USA, UE e NATO. E come deprecare l’allagamento della casa senza pensare di chiudere il rubinetto.
Pubblicato in Commenti
Uno Stato che voglia dirsi tale, non può prescindere da uno strumento di Difesa a tutela propria e degli interessi della collettività che governa; anzi, l’utilizzo di tale strumento è specchio della stessa sovranità, in quanto espressione della politica e della strategia che esso pone in essere per difendere e conseguire gli interessi dei propri cittadini e del proprio Sistema Paese.
Pubblicato in Articoli
Sabato, 25 Luglio 2015 10:28

Ttip: una “Nato” economica?

Il Ttip risponde a un disegno geopolitico ben preciso: in un momento in cui la loro leadership sul mondo sta venendo contestata dalle nuove potenze emergenti, gli Usa vogliono recuperare terreno legando strettamente il Vecchio Continente a se trasformandolo nel loro nuovo «cortile di casa».
Pubblicato in Commenti
TEHERAN(IRIB)- Alessio Caschera, giornalista e caporedattore esteri del giornale Intellettuale Dissidente, ha partecipato a un'intervista sulla natura bellicosa della Nato e la neccessita' dell'uscita dell'Italia da questa alleanza ormai soltanto offensiva.
Pubblicato in Interviste
Slovenia e Gran Bretagna pronte ad aumentare la spesa militare in ambito Nato, in un’ottica anti Isis e contro le minacce provenienti – secondo i leader occidentali - dall’est europeo.
Pubblicato in Mondo
Come riporta il Daily Mail, aerei F 35 si sarebbero rivelati assai poco adatti ai combattimenti aerei ravvicinati con altro apparecchi.
Pubblicato in Mondo
 La demonizzazione della Russia e i continui allarmi su una sua possibile aggressione sono sfruttati dagli USA e dalla Polonia, suo Paese satellite in Europa centro-orientale, per contenere l'espansione dell'influenza russa, ritiene il giornalista polacco Bronislaw Lagowski osservando che la Polonia e gli Stati Uniti temono che la Russia possa diventare una potenza sovraregionale.
Pubblicato in Politica
 TEHERAN (IRIB)- Alessio Pizzichini, redattore del giornale Intellettuale Dissidente e analista delle questioni politiche internazionali ha partecipato a un'intervista con la Redazione Italiana dell'IRIB per parlare sulla questione della guerra della Nato, i costi e le conseguenze per Italia e per Europa.
Pubblicato in Interviste
La nuova cortina di ferro minaccia la pace in Europa, perché non sancisce alcun confine inviolabile mentre incentiva le provocazioni.
Pubblicato in Articoli